Annunci di Lavoro

Caratteristiche Organolettiche del Pinello

Il Pinello un vino ottenuto dall'omonimo vitigno, coltivato nella zona dei Colli Euganei, nel Veneto. E' un vino che per avere la denominazione D.O.C. (Denominazione di Origine Controllata) deve essere ottenuto dalle uve pinello da un minimo del 90% fino ad un massimo del 100%, a cui possono concorrere, fino al 10%, altri vini a bacca bianca coltivati nella zona.

Il Pinello un vitigno autoctono, da sempre usato per la produzione di ottimi vini bianchi, che pu essere anche lavorato in purezza per ottenere fantastici risultati.

Il Pinello un vino che si presenta di colore giallo paglierino scarico, caratterizzati da riflessi verdognoli. Il profumo molto fresco e ricco di profumo, tra cui spiccano note floreali intense. Il sapore e il gusto del Pinello sono freschi e giovani, delicato al punto giusto, anche nella versione frizzante.

E' un vino che deve essere servito ad una temperatura di circa 12 gradi, quindi abbastanza fresco, in un bicchiere a tulipano per vini bianchi. E' ideale per aperitivi e per accompagnare piatti a base di pesce, dagli antipasti, ai primi ai secondi, di carni bianche e di formaggi freschi.